Fornari

  -------------------------------------------------

Firenze a Sinistra con Tommaso Grassi

Firenze a Sinistra con Tommaso Grassi

In lista Firenze a Sinistra ci sono 36 candidati al Consiglio Comunale. 
Non siamo politicanti di mestiere. Noi non siamo nati in politica e non moriremo in politica. Siamo appassionati e competenti, contenti di essere a fianco del candidato sindaco Tommaso Grassi. Fra di noi ci sono persone competenti in Medicina, in Economia, in Informatica e Gestione, in Agronomia, in Ambiente e territorio, in Musica, in Storia dell'Arte, in Storia, in Cultura Classica e Moderna e Contemporanea, in gestione del Turismo, nei Trasporti, in Discipline Naturali.

Siamo qui per dare il nostro contributo con ciò che siamo e ciò che sappiamo fare alla nostra città di Firenze, non siamo qui a fianco di Tommaso per mero calcolo politico o per un tornaconto personale. Molti di noi hanno un lavoro stabile: se verranno scelti da voi per entrare in Consiglio Comunale, alla fine del mandato a quel lavoro torneranno, fieri di aver dato il proprio apporto alla città. Questa per me si chiama politica.

Chi sono i candidati:

Giacomo Trombi: ricercatore precario ad Agraria, promotore delle assemblee della sinistra diffusa
Miriam Massai: tecnico di laboratorio a Careggi. Anima del coro "Le Misiquorum"
Ermanno Bonomi: ex direttore dell'ApT della Regione Toscana
Marcello Buiatti: noto professore universitario
Clementina Addorisio: laureata in sociologia docente e madre di 2 bambine
Adriana Alberici: funzionario per i rapporti internazionali dell'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie, consigliera uscente Q5, parte di cantieri solidali della Comunità delle Piagge
Lucia Bacherini, operatrice del turismo
Silvia Becherucci, dipendente della Regione Toscana
Luca Bolognesi, edicola piazza San Marco
Giulia Bucci, diplomata dell'Opificio delle Pietre Dure e laureata in Storia Contemporanea
Francesco Buffolino (frasco), musicista
Riccardo Cantini, laureato in Filosofia
Francesca Ciseri, operatrice di percorsi formativi e didattici laureata
Maria Elena Corna, animalista, ambientalista, scrittrice, laureata in Storia
Mariangela Corrieri, ex presidente della LAV di Firenze, associazione animalista Gabbie Vuote
Adriana Cozzolino, laureata in Economia, dipendente della Regione Toscana
Andrea Fornari, laureato in Informatica, attivista per gli animali e l'Ambiente
Gabriele Gailli, operatore in Discipline Bionaturali
Gian Luca Garetti, medico psicoterapeuta, in Medicina Democratica, attivo nelle battaglie contro l'inquinamento e l'inceneritore
Alessandra Giannini, tecnico precario specializzato in dispositivi per lo Spazio (Astrofisica), pacifista, ambientalista e vegana
Luca Giorgetti, si occupa di gestione economica della sanità presso la Regione Toscana, appassionato promotore di discipline olistiche
Fabrizio Gonnelli, classicista, redattore, attivista per i diritti civili e la laicità

Maria Rosa Marano, insegnante alla scuola La Pira

Carmelo Meli, macchinista teatrale al Teatro Verdi, attivista contro l'inceneritore

Alessandrea Menchi, laureanda in servizio sociale
Eugenio Palmieri, studente universitario
Patrizia Pepe, dipendente della Regione Toscana, molto attiva nei diritti dei disabili
Vincenzo Maria Pizzolo, studente presso la facoltà di Giurisprudenza, sportivo
Pierangelo Preziosa, ballerino in Maggiodanza, corpo di ballo del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Antonio Puoti, impiegato alla Kme, attivo per i diritti dei lavoratori delegato sindacale membro del direttivo provinciale e regionale della FIOM/Cgil
Cinzia Re, imprenditrice ristoratrice vegana
Rossana Regimonti, presidente provinciale dell'Ente Nazionale Protezione Animali
Fiorella Sciarretta, Attrice e Regista Teatrale, fondatrice dell'associazione Laicità&diritti
Roberto Spini, Forum dei movimenti per l'Acqua, portavoce fiorentino del coordinamento per il referendum, consiglio nazionale Attac Italia
Eleonora Staderini, educatrice scolastica, mamma con la M maiuscola di due bambini
Marco Vitolo (Ruspa diggei), infermiere, organizzatore di eventi e musicista.

Dato che un'immagine vale più di mille parole, tutto quanto detto si traduce in questo:

Tutti i candidati insieme
Tutti insieme, con graditi ospiti

commento musicale: